Azioni sul documento

GAL Patavino - Pubblicati i bandi - Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale

Il GAL Patavino in data 22 dicembre 2017 ha aperto i termini per la presentazione delle domande di aiuto a valere sugli interventi:

BANDO 6.4.1 - CREAZIONE E SVILUPPO DELLA DIVERSIFICAZIONE DELLE IMPRESE AGRICOLE

Chi può fare domanda: Imprenditori agricoli.
Contributi a fondo perduto per creazione o ampliamento dell’impresa che vuole diversificarsi attraverso: l’agricoltura sociale; fattoria didattica, ospitalità agrituristica; trasformando prodotti agricoli in prodotti non agricoli; servizi ambientali per la cura e manutenzione di spazi non agricoli (ad esempio il servizio di pulizia stradale, di sgombero neve della viabilità pubblica e privata…).

BANDO 6.4.2 - CREAZIONE E SVILUPPO DI ATTIVITA' EXTRA-AGRICOLE NELLE AREE RURALI

Chi può fare domanda: microimprese e piccole imprese; persone fisiche.
Contributi a fondo perduto per la creazione e lo sviluppo di attività extra-agricole: artigianali, turistiche e di servizio (si vedano i codici ATECO elencati nel bando, per verificare l’ammissibilità dell’impresa).

BANDO 16.2.1 - REALIZZAZIONE DI PROGETTI PILOTA E SVILUPPO DI NUOVI PRODOTTI PRATICHE, PROCESSI E TECNOLOGIE

Chi può fare domanda: soggetti pubblici e privati in cooperazione tra loro, con un capofila. Almeno uno dei soggetti deve essere una impresa agricola.
Contributi a fondo perduto per: progetti pilota, progetti dimostrativi, progetti che favoriscano lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo, agroalimentare e forestale.

La presentazione delle domande deve avvenire entro il 20 febbraio 2018, secondo le modalità previste dal documento Indirizzi Procedurali Generali del PSR e dai Manuali AVEPA.

I testi integrali dei bandi sono consultabili sul sito www.galpatavino.it alla sezione bandi e finanziamenti – bandi pubblici.

contenuto aggiornato il 27/12/2017